Risveglio islandese

24 novembre 2011

Sono tornati a percuotere il ferro dei bidoni, nella nordica Islanda, dove una seconda rivoluzione è dovuta ripartire.
La seconda rivoluzione d’Islanda.
Viaggio nella terra islandese, dove la crisi ha colpito duro e dove i cittadini erano riusciti a ‘far pagare’ chi aveva causato il default. ma quella rivoluzione non è stata compiuta.
Un reportage di Nicola Sessa, regia e montaggio Claudia Pozzoli.

fonte:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...