Il blitz politico di Jim Carrey a Washington

 

Clicca sull’immagine per vedere il video

“Luogo a non provvedere” decretato dal giudice per una coppia di genitori che ha rifiutato di sottoporre il figlio alle vaccinazioni obbligatorie (a questo link la sentenza integrale http://www.comilva.org/Public/data/csi004/201124182245_304-10VGSicam_4973_20101229.pdf  )
Sentenza positiva che di fatto apre la strada all’obiezione legale in Puglia. La documentazione presentata al giudice minorile è il frutto di un lavoro meticoloso, durato settimane, di concerto con l’associazione del Comilva e la ferma volontà dei genitori a dimostrare la fondatezza delle loro convinzioni. La sentenza è rivoluzionaria: riconosce ai genitori, in presenza di una approfondita conoscenza delle tematiche vaccinali, la libertà di scelta.
Link utili:

Cosa succede a chi non vaccina i figli

Schema riassuntivo:

– Ha un colloquio con il responsabile USL, che cercherà il consenso a vaccinare;

– Il genitore non viene PIU’ chiamato dal Tribunale dei Minori perche’ le autorità sanitarie delle regioni spesso hanno delineato linee guida che invitano le USL a non segnalare più la cosa ai tribunali, per prese di posizione definitive dei Tribunali dei Minori stessi. Inoltre la segnalazione non avviene anche per altri motivi.

– Difficoltà, in teoria, di accesso alle comunità infantili, come l’asilo. Non più alla scuola dell’obbligo e per gli esami di licenza elementare e media, visto il DPR n.355 del 26/1/99.

FONTI: http://www.comilva.org/forum/default.asp?CAT_ID=19

http://books.google.it/books?id=gbCniz-PqKAC&pg=PA69&dq=acerra+auto+certificazione+vaccini&hl=de&sa=X&ei=e90BT7H8OYz3sgb0zezWDw&ved=0CDYQ6AEwAA#v=onepage&q&f=falseQUANDO, COME E PERCHE’ (Acerra 2004) cito dal libro a pagina 71:

Asilo: In mancanza di direttive della vostra Regione sull’argomento, è il direttore dell’asilo che decide l’ammissione o meno all’asilo del bambino. Fate presente i documenti approvati anche da regioni diverse dalla vostra (vedi “Riferimenti normativi”). Con molta probabilità vi sarà richiesto un “certificato di buona salute” del medico curante, oppure il responsabile dell’asilo si dichiarerà “in attesa del pronunciamento del tribunale”.

La Costituzione sancisce i diritti dell’individuo e quelli della comunità. Essendo il vaccino valido per difendere dal contagio, i diritti della comunità vaccinata sono garantiti da tale protezione delle vaccinaioni: nessun non vaccinato potrà contagiare i bambini sottoposti a prevenzione specifica. D’altra parte anche un non vaccinato ha diritti secondo la Costituzione, a meno che questi non vengano limitati da una legge.

fonte:

Annunci

One thought on “Il blitz politico di Jim Carrey a Washington

  1. Pingback: Avviso agli Usa-Cina e Giappone abbandonano il dollaro | So Ask Me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...