Arrivano anche i droni USA antiterrorismo. Il cappio e' pronto

drones-wardi Gianni Fraschetti –

 

Craxi aveva pienamente  ragione a Sigonella ed ora si capisce perché.  Disgrazie su disgrazie in Italia e nel mondo rendono il momento ottimo per far passare decisioni strategiche sulle teste degli italiani, come e’ ormai consolidata consuetudine. Su Sigonella Craxi aveva visto giusto ed ha pagato duramente per la sua levata di scudi “nazionale” contro i poteri atlantisti. La prova? L’ho avuta oggi apprendendo che la Nato ha deciso di dispiegare i primi droni antiterrorismo a Sigonella. L’area da coprire è il mediterraneo, come dire che è l’Italia stessa. Come dire che la Nato si prepara, passo dopo passo, con il beneplacito del governo delle banche a controllare eventuali insurrezioni nel Belpaese. Le avvisaglie c’erano già tutte sin dai giorni scorsi in cui  Monti annunciava per il tramite della Ministra di Polizia l’uso dell’esercito per sedare le rivolte popolari, mentre misteriosi attentati  (da due soldi)  venivano compiuti in rapida successione per facilitare l’operazione. Ora ci si è messo pure il terremoto in Emilia, una area che era considerata indenne da scossoni sismici..

Qualcosa non funziona più.. Scie chimiche, haarp, controllo meteorologico e sismico, attentati finti, morti veri.. ed ecco che nel piu’ grande riserbo, silenziosi e letali come assassini professionisti, arrivano pure i droni a Sigonella. L’Eurogendfor, la polizia militare dei banchieri, che gode di immunita’ totale per i suoi uomini e le sue sedi  da parte della magistratura italiana è già di base a Vicenza. L’esercito non è più composto da militari di leva e sta per essere sottoposto ad una drastica cura dimagrante, i carabinieri  verranno sciolti, una parte inseriti in Eurogendfor ed il resto confluira’ nella polizia di stato, controllata strettamente dal governo. La macchina repressiva è quindi bella che pronta. Il nodo scorsoio attorno al collo degli italiani è stretto, guai a chi si fa venire idee strane, o peggio si  muove.

A tenere sotto controllo la popolazione con il terrore, e bloccare ulteriormente mosse disperate, ci pensano le milizie repressive degli addetti ai sequestri, degli addetti alle riscossioni coatte e degli addetti al minuto controllo su tutto quel che si muove per la sopravvivenza (equitalia, finanzieri, agenzia delle entrate, polizie locali e provinciali… etc.). Alla luce di questi fatti la figura di Bettino Craxi si erge come quella di un martire e di un santo dell’ultima Italia, dell’Italia degli Italiani.  Il suo fermo atteggiamento contro i padroni del mondo che giunse fino a far circondare dalle truppe italiane ( VAM dell’ Aeronautica e Carabinieri ) gli uomini della Delta Force che avevano a loro volta circondato l’ aereo con Abu Abbas a bordo, rischiando un conflitto a fuoco con gli americani, restera’ scolpito nella nostra storia. Fu l’ ultimo sussulto di dignita’ di una Nazione che cercava di ritrovare se stessa e le sue radici e che forse si era stufata delle 113 basi americane che doveva ospitare. Un trattamento da forze di occupazione.

Craxi pago’ per questo un conto esorbitante e fu costretto all’ esilio dove mori’. Aveva i suoi difetti, eccome se ne aveva ed aveva fatto del PSI un partito di Satrapi e mignotte ma fu di gran lunga il miglior uomo politico e l’ unico statista che l’ Italia ha avuto nel dopoguerra. Oggi siamo in mano a  quattro ciappuzzi, per dirla alla sarda, anche se non sono sardo, che la dignita’ nazionale non sanno nemmeno vagamente dove abita. Servi delle banche e delle istituzioni finanziarie che li hanno sospinti nei palazzi del potere devono solo obbedire facendo sbattere i tacchi mentre si sta prospettando uno scenario assolutamente inquietante non solo in Italia ma in tutto il Sud Europa e negli stessi Stati Uniti dove l’ apparato repressivo e’ stato equipaggiato, oliato e perfettamente rodato per un impiego che pare ormai prossimo. La situazione complessiva parrebbe indurre ad una messa in discussione degli attuali assetti di potere mondiale ed ecco che il potere ci fa capire che nulla di tutto cio’ avverra’, predisponendosi apertamente, sfacciatamente a fare si che nessuno si permetta di cominciare questo genere di discussione.

fonte:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...