Il nostro Messico del futuro (video)

Interessante pezzo di Marco Nurra su un video virale che sta girando parecchio in Messico: in soli tre giorni ha raccolto oltre 1 milione e mezzo di visite su Youtube.


PadPad
giovedì 12 aprile 2012 16:46

di Marco Nurra

Voglio condividere con i miei 10 lettori un video virale che sta girando parecchio in Messico: in soli tre giorni ha raccolto oltre 1 milione e mezzo di visite su Youtube.

È un cortometraggio, molto ben realizzato, che denuncia i grandi problemi della società messicana e lancia un appello ai candidati alle prossime elezioni governative. Non aggiungo altro per il momento. Buona visione:

 

 

OPINIONE A CALDO

Inizia il video, la prima cosa a colpirmi è la contundenza con cuil’immagine del bambino che fuma ci introduce in una realtà quotidiana fatta di rapine a mano armata, sequestri, corruzione e violenza. Il fatto di vedere dei bambini fumare, rapinare, minacciare, impugnare mitra, sequestrare e uccidere, amplifica senza dubbio la percezione dell’allarme sociale.

L’idea di far recitare la parte degli “adulti” a bambini tra gli 8 e 12 anni non è certo una novità, però sorprende la qualità della recitazionee la dinamicità del video (con delle riprese e un montaggio eccellenti), che in nessun momento annoia o induce a cambiare canale (come direbbe mio nonno). Il video finisce con il monologo di una bambina che si rivolge direttamente ai candidati, chiamandoli per nome, e li avverte che “il tempo sta finendo” e urge costruire un Messico migliore.

Nel suo insieme, e questa è un’opinione personale, mi sembra un cortometraggio molto originale ed efficace (se il suo scopo è la viralizzazione online).

REAZIONI POLITICHE

Sebbene tutti i candidati abbiano accettato l’appello (forse facendo buon viso a cattivo gioco), dal Parlamento sono arrivate dure critiche. Una deputata ha chiesto che la Comissione Nazionale per i Diritti Umani (CNDH) stabilisca se il video viola i diritti dei bambini.

Altri ne hanno chiesto l’immediata cancellazione dalla rete (che come sappiamo tutti è praticamente impossibile ormai).

CRITICHE E ACCUSE AI PROMOTORI

Come mi fa notare @Tigella, è evidente che guardando un video così la prima domanda che sorge è “chi c’è dietro?

Il video è stato realizzato dall’associazione Nuestro México del Futuro, che nel suo sito si definisce come “un movimento sociale a scala nazionale che ha convocato tutti i messicani per esprimere la propria visione sul Messico nel quale gli piacerebbe vivere“. Secondo il quotidiano El Universal, i realizzatori del video durante i 20 mesi precedenti al lancio della campagna hanno raccolto oltre 10 milioni di risposte alla domanda “Qual è la tua visione positiva del Messico?“.

Il video è stato accolto con entusiasmo sulle reti sociali (TT su Twitter con hashtag #NiñosIncómodos). Oltre ai tanti commenti positivi, però, c’è anche chi critica i promotori dell’iniziativa e chi sta dietro al movimento.

Nuestro México del Futuro, infatti, è promosso dal Grupo Nacional Provincial (GNP), un gruppo assicurativo che vanta un costante impegno sociale (o almeno è quanto affermano nel loro sito). Alberto Bailleres, presidente del consiglio d’amministrazione di GNP, è una figura molto controversa riconducibile a idee di estrema destra, secondo il settimanale d’informazione ProcesoBailleres è il quarto uomo più ricco del paese, con una fortuna calcolata in 8 miliardi e mezzo di dollari e diverse operazioni finanziarie discutibili alle spalle. Non certo un filantropo.

Chi critica il video sostiene che GNP e Bailleres abbiano guadagnato e speculato per decenni grazie ai mali della società messicana, per cui la realizzazione di questa campagna viene tacciata di ipocrisia.

di Marco Nurra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...